top of page

Stupenda e rara credenza appartenete alla serie "Larco", disegnata da Gianfranco Frattini per l'esposizione del salone del mobile e prodotta da Molteni nel 1971.

Pezzo straordinario di incredibile fattura e design, molto raro nella versione in palissandro, unico attualmente in commercio nella versione in legno.

Realizzata con estrema precisione e maestria, con maniglie in massello di legno africano, dettagli in abs nero e piano laccato nero.

Ottime condizioni generali, pressochè perfetta senza difetti sul legno, solo qualche minuscolo segno del tempo sul piano laccato come da fotografie.

 

Nome del Prodotto: Credenza "Larco" di Gianfranco Frattini per Molteni&C

Designer: Gianfranco Frattini

Anno di Progettazione: 1971

Stile: Moderno

Materiali Principali: Palissandro, Massello di legno africano, ABS 

Design Distintivo: Maniglie in massello di legno africano, dettagli in ABS nero, piano laccato nero

Dimensioni: 180x42xH72cm

Comfort: Ampia capacità contenitiva

Utilizzo Tipico: Arredo per salotti, sale da pranzo, uffici, zona notte

Stato Attuale del Design: Ottime condizioni generali, pressoché perfetta senza difetti sul legno, solo qualche minuscolo segno del tempo sul piano laccato

Note Aggiuntive: Pezzo straordinario di incredibile fattura e design, molto raro nella versione in palissandro. Unico attualmente in commercio nella versione in legno. Realizzata con estrema precisione e maestria.

 

Gianfranco Frattini (1926-2004) è stato un rinomato architetto e designer italiano, noto per il suo contributo significativo al design moderno del XX secolo.

Frattini si laureò in architettura presso il Politecnico di Milano nel 1953. Subito dopo la laurea, iniziò a lavorare nello studio di Gio Ponti, uno dei maestri del design italiano. Questa esperienza fu fondamentale per Frattini, poiché influenzò profondamente il suo approccio al design.

La filosofia di Frattini si basava sull'integrazione tra architettura e design d'interni. Credeva che un progetto dovesse essere concepito in modo olistico, dove l'architettura, l'arredamento e i dettagli interni lavorassero in armonia. Questo approccio si riflette nei suoi lavori, che spesso combinano funzionalità e estetica in modo elegante e innovativo.

Frattini collaborò con numerosi produttori di mobili di fama mondiale, tra cui Cassina, Arteluce, Bernini, Knoll e, naturalmente, Molteni. Le sue collaborazioni erano caratterizzate da una ricerca continua di materiali innovativi e tecniche di produzione avanzate. Uno dei suoi partner più frequenti fu Cesare Cassina, con cui sviluppò molti pezzi iconici.

 

Molteni è un'importante azienda italiana produttrice di mobili e arredamento di alta qualità. Fondata nel 1934 da Angelo e Giuseppina Molteni, l'azienda ha una lunga tradizione di eccellenza nel design e nella produzione di mobili. 

Molteni è noto per le sue collaborazioni con alcuni dei designer più celebri del mondo. L'azienda ha lavorato con talenti del calibro di Gio Ponti, Gianfranco Frattini, Luca Meda e molti altri. Queste partnership hanno portato alla creazione di mobili e sistemi d'arredo iconici.

Molteni rappresenta una delle aziende più prestigiose nell'industria del design italiano. La loro eredità di eccellenza nel design e nella produzione di mobili continua a influenzare il panorama del design contemporaneo, e i loro pezzi di arredamento rimangono ambiti da collezionisti e amanti del design in tutto il mondo.

 

 

 

Credenza "Larco" di Gianfranco Frattini per Molteni&C

€ 5.800,00Prezzo
    bottom of page